IMM_banner_03

Su proposta degli Studenti di Sinistra, il Senato Accademico dell’Università degli Studi di Firenze ha ridiscusso la presenza di simboli religiosi nei luoghi accademici. Senatrici e senatori condividono che il quadro normativo parla chiaro, in particolare lo Statuto UniFI di provata laicità, pluralismo, equidistanza.

La votazione della nostra mozione è rimandata al 18 dicembre prossimo A DATA DA DEFINIRSI (AGGIORNAMENTO del 18/12/14), ma il Senato Accademico teme di esporsi a causa di ritorsioni a stampo clericale e fascista, come è successo in passato a chi ha provato a sollevare il problema.

Non possiamo voltare lo sguardo se la libertà di espressione viene di fatto negata dal clima di minacce di chi vuole distruggere il confronto e la discussione serena. Vogliamo raccoglierci intorno a senatrici e senatori per farli sentire meno soli in questa decisione. Vogliamo farlo estendendo l’APPELLO PER UN MURO LAICO ALL’UNIVERSITÀ alla cittadinanza intera, andando oltre la comunità accademica e la realtà fiorentina.

Studenti di Sinistra – www.studentidisinistra.org